BenesserePelle.it

Iscriviti Subito

Il GLOSSARIO

Cc

Consulta il glossario di Pelle&Benessere.it, potrai trovare una spiegazione semplice per ogni termine dermatologico che non conosci.

Candidosi

Micosi superficiale della cute e delle mucose, causata da funghi del genere Candida normalmente presenti nell'uomo. Le infezioni si sviluppano più spesso in condizioni di alta umidità con macerazione cutanea. Fattori che possono determinare l'isorgenza di candidosi cutanee sono: uso prolungato di cortisonici, antibiotici o di immunosoppressori. Altre cause scatenanti possono essere: diabete, tumori, malattie debilitanti, deficit immunologici e gravidanza. Le aree maggiormente coinvolte sono: la mucosa orale (dove il fungo provoca il cosiddetto 'mughetto' molto frequente nei neonati), le pieghe cutanee, l'apparato ungueale.

Cheratosi

Ispessimento dello strato corneo di varia origine. Può essere di natura reattiva come conseguenza di uno stimolo cronico continuativo (callosità, grattamento da prurito cronico) o proliferativa (verruca, cheratosi seborroica, cheratosi solare).

Condiloma acuminato

Detto anche papilloma virale, è un'escrescenza localizzata nelle zone genitali, perianali e anali, causata dal papilloma virus umano (HPV). Il contagio avviene, nella maggior parte dei casi, per rapporto sessuale. Occasionalmente la patologia può essere presente anche nei bambini come infezione accidentale da contatto con adulto affetto. All'esordio il condiloma acuminato si presenta come una piccola papula piatta di forma rotondeggiante, con colorito grigio-brunastro, o del colore della pelle roseo-biancastro (sulle mucose). In seguito, può crescere di dimensione, assumendo forme ramificate e digitate.